Lavoro, De Luca al Governo: Regione finanzia impiego qualificato

17
In foto Vincenzo de Luca
“Il primo obiettivo della Regione è tentare di creare lavoro per i giovani, lavoro sacrificato e non assistito”. Dal polo universitario dell’università di Napoli Federico II, il governatore Pd della Campania, Vincenzo De Luca, critica il reddito di cittadinanza promosso dal governo, che vale “solo per le condizioni di povertà assoluta. “E’ chiaro – sottolinea De Luca – che le risorse sono limitate. O le investi per creare lavoro o le bruci per fare assistenza, che non dà lavoro”. In questo caso “le scelte della Regione sono differenti rispetto a quelle delle esecutivo”, osserva il presidente della giunta, che ricorda le stime dello Svimez sull’occupazione al Sud: “Negli ultimi 10 anni – avverte – oltre 100mila ragazzi sono dovuti emigrare dal Sud per trovare un lavoro. E’ una tragedia biblica. E si calcola che, se il trend dovesse continuare, la popolazione campana rischia di dimezzarsi nei prossimi 30 anni”.