Lavoro, in Italia nel 2022 salari reali più bassi del 12% rispetto al 2008

75

Italia, Giappone e Regno Unito sono gli unici Paesi del campione di economie avanzate del G20 in cui i salari nel 2022 sono al di sotto del loro valore reale nel 2008. I salari reali nel 2022 valevano il 12%, il 2% e il 4% in meno rispetto al 2008 in Italia, Giappone e Regno Unito, rispettivamente. Il dato emerge dal ‘Global wage Report’ dell’Ilo.
Tra le economie emergenti del G20, la Cina continua a dominare la classifica della crescita dei salari reali. Le stime indicano che nel 2022 i salari mensili saranno circa 2,6 volte il loro valore reale nel 2008. A eccezione del Messico, nel 2022 tutte le economie emergenti del G20 presenteranno salari mensili medi piu’ alti in termini reali rispetto al 2008. Tuttavia, non manca di rilevare lo studio, nonostante la crescita salariale piu’ rapida tra le economie emergenti del G20, c’e’ ancora un divario significativo tra il loro livello medio di salari reali e quello rilevato nelle economie avanzate. La conversione dei salari medi di tutti i Paesi del G20 in dollari Usa, utilizzando tassi di cambio basati sulla parita’ del potere d’acquisto, mostra un salario medio semplice di circa 4.000 dollari al mese nelle economie avanzate e di circa 1.800 dollari al mese nelle economie emergenti.