Lavoro, nuove opportunità con 4.Manager: contributi fino a 3mila euro per percorsi selezionati

116

Percorsi selezionati per trovare una nuova opportunità occupazionale: a metterli a disposizione, concorrendo alla copertura dei costi sostenuti dalle imprese, è 4.Manager, associazione costituita da Confindustria e Federmanager, in prima linea per sostenere le politiche attive del lavoro e favorire la competitività delle aziende attraverso la valorizzazione del patrimonio manageriale italiano. Sono previsti almeno 3 colloqui con aziende in linea con le esigenze emerse durante gli incontri.

Agevolazioni

Come previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro “Dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi” del 30 luglio 2019, 4.Manager concorre alla copertura del costo del percorso di outplacement del dirigente, fino a un massimo di 3mila euro ciascuno, sostenuto da imprese interessate da processi di ristrutturazione e/o riorganizzazione aziendale o che comunque intendano risolvere il rapporto di lavoro per fondati motivi.

Politiche attive
La procedura avviata da 4.Manager rappresenta una novità importante nell’ambito del panorama nazionale delle politiche attive del lavoro. La qualità dei percorsi riservati ai manager e il contributo economico sono misure concrete e immediatamente percepibili. Questo strumento è ancora più rilevante in un periodo contrassegnato dall’emergenza sanitaria che sta duramente colpendo il sistema produttivo italiano e nel quale le politiche attive del lavoro assumono un ruolo sempre più importante. Secondo le stime dell’Osservatorio 4.Manager, il numero medio di dirigenti inquadrati con il Ccnl si attesta a circa 69mila per l’anno 2019.

Obiettivi
Il percorso di outplacement punta ad avvicinare i manager coinvolti ad altre aziende potenzialmente interessate ad acquisire le loro competenze e può essere attivato soltanto dalle imprese aderenti all’associazione. Per le iscrizioni è possibile consultare il sito.

Come fare domanda
Una volta effettuata, per ottenere il contributo è sufficiente inoltrare la domanda tramite il portale 4.Manager, attendere l’esito positivo di verifica dei requisiti, realizzare il percorso di outplacement seguendo le linee guida e le Faq disponibili sul portale e consegnare la documentazione finale per ricevere il contributo.

Il percorso di outplacement può essere realizzato esclusivamente avvalendosi di società convenzionate con 4.Manager, selezionate per garantire elevati standard di affidabilità e qualità. L’elenco è disponibile qui

Il costo non deve essere inferiore a 7mila euro + Iva. In particolare, sono previsti la realizzazione di nove incontri, la produzione di otto output e lo svolgimento di almeno tre colloqui del dirigente con imprese in linea con le esigenze emerse nel percorso. Fra i punti di forza dell’iniziativa, la strategia di ricerca di nuove opportunità professionali, la rapidità, l’autoanalisi e la valorizzazione e la promozione del proprio sistema di competenze.

Per ogni tipo di supporto le aziende interessate possono rivolgersi al Contact Center (06-45235302 dal lunedì al venerdì ore 10-13 e 14-17) oppure inviare una e-mail a aziende@4manager.org per assistenza in merito all’iscrizione a 4.Manager o a outplacement@4manager.org per informazioni sul percorso di outplacement.