Lavoro: Rizzoli, è priorità, bene premi come Randstad Employer Brand

23

Milano, 10 apr. (Labitalia) – “C’è una grande richiesta di lavoro da parte dei giovani in tutto il Paese. E il lavoro dei giovani deve essere una priorità. Per far questo, fondamentale è la formazione. Noi lavoreremo su questo insieme alle aziende. E premi come questo dovrebbero essere realizzati in tutte le regioni, per mettere in evidenza l’importanza di competenze e formazione”. Così Melania Rizzoli, assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia, commenta, con Labitalia, il Randstad Employer Brand 2018, il riconoscimento con cui Randstad – secondo operatore al mondo nel mercato dei servizi per le risorse umane – premia le aziende in cui gli italiani preferirebbero lavorare, sulla base della più completa e rappresentativa ricerca mondiale di employer branding.

Il premio verrà assegnato il 19 aprile, a Milano, a Palazzo Mezzanotte. “E’ necessario lavorare per accrescere la formazione dei giovani, per migliorare le loro competenze -continua Rizzoli- ed è quello che faremo in Regione Lombardia”.