Lavoro: ‘Trame d’azienda’, Randstad racconta imprese tessili innovative

24

Roma, 28 mar. (Labitalia) – Non solo Ict e startup tecnologiche: le imprese innovative si possono trovare anche in un settore tradizionale come il tessile, dove operano aziende che rappresentano esempi di innovazione, come le biellesi Drago spa – Drago Lanificio in Biella, Lanificio Zignone, Lanecardate Spa, Manifattura di Ponzone Srl, le comasche Saati Spa, C.Q.T. Qualitex Srl, Ratti SpA – Marzotto Group, Tintoria Mcm Srl, e le perugine Pigolotti Srl e Galassia srl – Pashmere. Sono i casi di successo nel settore del tessile italiano raccontati da ‘Trame d’azienda’ (www.randstad.it/tramedazienda).

E’ il progetto promosso da Randstad, secondo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, realizzato interamente online attraverso una piattaforma interattiva che consente di visitare gli impianti e comprendere il funzionamento dei vari reparti produttivi dell’industria tessile italiana di qualità, ascoltare la storia e intervistare i titolari e i manager delle imprese italiane più innovative del settore.

“Con questa iniziativa desideriamo volgere lo sguardo verso un settore in cui convivono tradizione e innovazione e raccontare le storie di successo di imprese e lavoratori che sono dietro alla realizzazione di un tessuto pregiato”, spiega Marco Ceresa, amministratore delegato di Randstad Italia.

“Al progetto – sottolinea – hanno partecipato realtà che hanno saputo resistere alla crisi innovando e reinventandosi e che sono riuscite a farsi riconoscere come punti di riferimento del made in Italy nel settore, ma che oggi faticano a trovare profili specializzati e con adeguata esperienza e sono alla ricerca di persone giovani e motivate da far crescere in un settore dalla rinnovata vitalità. Randstad ha risposto a questa esigenza mettendo le basi per un progetto che parte dalla creazione di un fronte comune oggi per arrivare insieme domani a un vivaio di giovani talenti formati e pronti a costituire la nuova generazione tessile”.

Con l’iniziativa ‘Trame d’azienda’ – che è la prosecuzione di un percorso iniziato due anni fa con la pubblicazione dell’omonimo libro ‘Trame d’azienda’, nel quale erano raccolte le storie di successo di imprese e lavoratori tessili nei territori biellese e comasco – Randstad ha visitato le aziende che rappresentano i casi più virtuosi, raccogliendo informazioni su tradizione, metodi, modelli di sviluppo, capacità produttive, fabbisogno e speranze, raccontate dagli stessi manager e dai lavoratori.

Ora è il momento della condivisione delle buone pratiche per stimolare sinergie tra attori e territori: l’obiettivo è di coinvolgere nuovi partner, scuole ed enti di formazione ed estendere le esperienze di successo all’intero sistema tessile italiano.