Lazio: Corte dei conti, ‘gestione fondi emergenziali positiva ma criticità’

8

Roma, 21 set. (Adnkronos) – Il 2020 è stato l’anno dell’emergenza sanitaria per l’Italia e, per la regione Lazio, anche l’anno di uscita dal commissariamento (avvenuto il 26 giugno 2020). La valutazione della gestione dei fondi emergenziali risulta complessivamente positiva, seppur con alcune notazioni critiche. Lo riferisce durante il rendiconto generale della regione Lazio esercizio finanziario 2020 della Corte dei conti, il consigliere Laura D’Ambrosio, nella relazione d’udienza ‘La spesa dei fondi europei e la gestione sanitaria.