Le Azzurre volano al Mondiale

19

Roma, 9 giu. (AdnKronos) – Venti anni dopo la Nazionale Femminile torna al Mondiale. La vittoria contro il Portogallo (3-0), ottenuta grazie alle reti realizzate da Cristiana Girelli e Cecilia Salvai nel primo tempo e da Barbara Bonansea nella ripresa, ha permesso al team di Milena Bertolini la qualificazione a Francia 2019. Una gara dominata sin dall’inizio dalle azzurre, che raddoppiano in appena 13 minuti e chiudono il match segnando la terza rete in pieno recupero.

La vittoria con il Portogallo rende così ininfluente l’ultimo incontro del girone in programma il prossimo 4 settembre in casa del Belgio, l’unica squadra avversaria che fino a ieri sera era ancora in grado di contendere all’Italia il primo posto che vale l’accesso diretto al Mondiale senza passare per i playoff.

“Le ragazze sono state fantastiche – ha dichiarato il ct Bertolini – in questi nove mesi hanno messo entusiasmo, determinazione e voglia di gare ogni giorno in ogni allenamento. Sono felice per loro, per i colleghi con i quali ho condiviso tanti anni in campionato, per i miei collaboratori, per tutta la FIGC, per chi ha lavorato in tutti questi anni ad un progetto che oggi è diventato realtà e che ripaga di tanti sforzi”.