Le due culture, Mattarella: Segnali di ripresa incoraggianti al Sud, vanno sostenuti

33

“Vedo numerosi segni di iniziativa, di ripresa che i giovani del nostro Sud colgono come un’occasione”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo al meeting “Le due culture”, rispondendo al sindaco di Ariano Irpino Domenico Gambacorta che ha ricordato come dall’Irpinia ogni anno emigrino 2000 persone. Mattarella ha detto che le iniziative di ripresa rappresentano “un segnale incoraggiante, un segno che va accompagnato, sorretto”.
Il capo dello Stato nel suo intervento parla anche di vaccini: “Nei confronti della scienza non possiamo esprimere indifferenza o diffidenza verso le sue affermazioni e i suoi risultati”. Parole accolte dall’applauso della platea.