Le idi di ghiaccio

35

(AdnKronos) – Maltempo Italia. Il nuovo ingresso del Burian ha stravolto la scena meteorologica sul Belpaese. Vortici ciclonici ricchi di precipitazioni nevose, piovose, temporalesche e con grandine continuano a raggiungere il nostro mare creando maltempo e disagi su molte regioni. Dalle isole Baleari – spiegano gli esperti del sito ilmeteo.it – una bassa pressione muoverà velocemente verso la Sardegna e il mar Tirreno, causando condizioni di maltempo sull’isola e poi anche su Toscana, Lazio, Umbria, Campania e regioni adriatiche.

La depressione sarà alimentata sia dal Maestrale freddo che soffierà fortissimo sui bacini occidentali, sia dal Burian che soffierà altrettanto intensamente sull’Adriatico e Tirreno settentrionale. La neve potrà cadere fino in pianura sulla Toscana, segnatamente su senese, aretino, fiorentino (possibili fiocchi anche a Firenze), poi neve sull’Umbria e sulle Marche. Neve anche sul Lazio. Sempre oggi attesi nubifragi su latinense, frusinate, casertano, beneventano e napoletano. Insomma, il mese di Marzo si conferma sempre più “pazzerello”, proprio come vuole la tradizione.