Le Marche tremano ancora

30

Roma, 3 mag. (AdnKronos) – Le Marche tremano ancora. Numerose scosse di terremoto sono state registrate dall’Ingv nel maceratese. Dalla mezzanotte sono state cinque le scosse, di magnitudo compresa tra 2 e 2.5, con epicentro vicino ai comuni di Monte Cavallo e Pieve Torina e Muccia. Già nella giornata di ieri erano state una quindicina le scosse in provincia di Macerata, tra le quali le più forti sono state quella di magnitudo 3.2 delle ore 21.21 e quella di magnitudo 3.1 delle ore 23.20.