Le medaglie delle Universiadi, nuovo bando per Atenei e Accademie

49

Oro, argento e bronzo. Che aspetto avranno le medaglie per le Universiadi estive 2019? Per scoprirlo, è stato indetto un bando “Le medaglie dell’Universiade 2019”, rivolto ad atenei e accademie della Campania e gli studenti potranno partecipare in forma singola o in gruppo. Le medaglie dovranno rispettare i valori dello sport alla base della kermesse: pace, fratellanza tra i popoli, uguaglianza, cultura, universalità. I partecipanti dovranno mixare al meglio valori dello sport con le peculiarità a’ artistiche, paesaggistiche e territoriali della Campania. I progetti saranno consegnati all’università o accademia di competenza e le proposte presentate via mail a medaglie@universiadi2019napoli.it, entro il prossimo 11 giugno. Le medaglie dovranno avere colore del metallo oro o dorato per il primo posto, argento o argento dorato per il secondo posto, bronzo per il terzo posto. Per quanto riguarda le dimensioni la misura media è di 60 mm di diametro con uno spessore di 5 mm. Sulla faccia anteriore, il recto, andrà realizzato un disegno o una decorazione artistica che dovrà contenere obbligatoriamente la U della Fisu e l’edizione di riferimento cioè la 30 edizione. Sulla faccia superiore, il verso, deve essere riportato il logo ufficiale della manifestazione. A selezionare i vincitori sarà una commissione giudicatrice, presieduta dal commissario straordinario dell’evento o da un suo delegato e composta da esperti del Coni, del Cusi e del mondo artistico campano. Le proposte che avranno ottenuto i punteggi più alti saranno presentate sui social delle Universiadi. In questo modo, gli utenti potranno esprimere la propria preferenza. La commissione stilerà la graduatoria dei progetti a secondo del punteggio ottenuto entro il 30 giugno 2018. All’università o Accademia che risulterà vincitrice sarà conferito un premio pari a 10mila euro spendibile in materiali, attrezzature didattiche o borsa di studio degli studenti.