“Leads”, Donne Leader in Sanità: scadenza prorogata al 21 maggio

93

E’ stata prorogata al 21 maggio la consegna dei progetti per partecipare alla prima edizione del Premio Leads – Donne Leader in Sanità, a causa del prolungamento dell’emergenza Covid-19 dovuto alla variante Omicron. La cerimonia di premiazione slitterà al 21 giugno. Il Premio Leads è il riconoscimento istituito dall’Associazione Donne Leader in Sanità per promuovere le best practices di Aziende pubbliche e/o private che si sono bloccati nel favorire la leadership al femminile. Per partecipare basta aderire al bando, presentando la candidatura il attraverso link https://donneleaderinsanita.it/ bando-leads/. Per ulteriori info: https://donneleaderinsanita.it/

La partecipazione è gratuita e sarà possibile i progetti, causa prolungamento dell’emergenza Covid-19, sino alle ore 13.00 del 21 maggio 2022. Il concorso è aperto a enti pubblici o privati accreditati, ad aziende e associazioni, onlus ed enti del terzo settore che attraverso i loro progetti hanno favorito nel corso del 2020 la parità di genere nell’accesso ai più elevati gradi delle carriere e la presenza paritaria nelle organizzazioni pubbliche e private in ambito sanitario. A selezionare le candidature e decretare i progetti più meritevoli sarà una giuria presieduta da Beatrice Lorenzin accanto a una figura di grande prestigio, che hanno ricoperto il ruolo di Ministro della Salute o che operano nel settore dell’associazionismo: Renato Balduzzi, Carolina Gianardi, Lella Golfo, Maurizia Iachino, Paola Mascaro, Alessia Mosca, Maurizio Sacconi, Livia Turco. I vincitori saranno decretati nel corso di una cerimonia di premiazione in programma il 21 giugno 2022.