L’economia rallenta

2

Roma, 3 ago. (AdnKronos) – Decelera l’, condizionata dal contributo negativo della domanda estera netta. E’ quanto rileva l’Istat nella nota mensile sull’andamento della nostra economia, nella quale si segnala il rafforzamento di quella statunitense mentre si conferma il rallentamento di quella dell’area euro.

Inoltre, a giugno l’occupazione mostra una lieve flessione, in un contesto caratterizzato da miglioramenti su base sia trimestrale sia annuale. Si rafforza l’aumento dei prezzi al consumo, che rimane comunque inferiore a quello dell’area euro. L’indicatore anticipatore continua a registrare flessioni, segnalando il proseguimento dell’attuale fase di contenimento dei ritmi di crescita economica.