Lega, dalla Campania 31 bus per la manifestazione di Roma: nel 2005 erano 2

101
Gianluca Cantalamessa, coordinatore regionale e deputato della Lega

Dalla Campania partiranno 31 pullman diretti a Roma dove sabato mattina si svolgerà la manifestazione ‘Prima gli italiani’, organizzata dalla Lega Nord. A confermarlo all’agenzia Dire e’ Gianluca Cantalamessa, deputato napoletano del Carroccio. “C’e’ un entusiasmo incredibile, non ricordo nessun partito che sia stato in grado di smuovere cosi’ tante persone – spiega il parlamentare -. A parte il Lazio, credo che la Campania sara’ una delle regioni che garantira’ piu’ presenza sabato a Roma”. Il countdown e’ partito e in tutte le cinque province della Campania si e’ messa in moto la macchina organizzativa per la convention del partito di Matteo Salvini. Sei pullman sono a due piani, con una capacita’ di 78 persone. Su ciascuno degli altri 25 bus saliranno, invece, 54 supporter del Carroccio. A conti fatti, dalla Campania partiranno con i bus della Lega oltre 1800 persone. “È pure passione. Tutti si prenotano in anticipo e pagano il biglietto per ragioni di pura militanza e per la voglia di ascoltare in piazza Salvini. Nel 2015 – aggiunge Cantalamessa -, in occasione di un altro incontro della Lega a Roma, partirono dalla Campania solo 3 pullman. Anzi, due e mezzo perche’ il terzo non si riempi'”.