Lega: la no vax Di Donato, ‘lascio il partito, qui ormai comanda Giorgetti’

16

Roma, 21 set. (Adnkronos) – La linea critica nei confronti dei provvedimenti del governo, «”pur condivisa da larga parte della base è diventata minoritaria: prevale la posizione dei ministri, con Giorgetti, e dei governatori. Io non mi trovo più a mio agio e tolgo tutti dall’imbarazzo”. Lo dice l’europarlamentare Francesca Donato che lascia la Lega in dissenso sul via libera del Carroccio all’estensione del green pass in Cdm. “Non posso più stare in un partito che sostiene l’esecutivo Draghi”, dichiara in un’intervista a La Repubblica.