Lega, nasce il gruppo al Consiglio comunale di Napoli con l’adesione di Moretto

169

La Lega di Matteo Salvini “approda” in Consiglio comunale di Napoli. Nonostante i risultati elettorali ottenuti in città ancora molto lontani dalle cifre fatte registrare in altre zone del Paese (il 4 marzo, nel comune di Napoli, la Lega si è fermata al 2,5% mentre alle amministrative del 2016 non si è presentata), da domani in Consiglio comunale esisterà anche il gruppo consiliare “Lega – Salvini premier”. Fautore dell’ingresso del partito di Salvini nell’aula di via Verdi è Vincenzo Moretto, consigliere comunale eletto con la lista “Prima Napoli” a sostegno della candidatura a sindaco di Gianni Lettieri, che proprio domani ufficializzerà la sua adesione alla Lega. Moretto, espressione della destra storica napoletana, alla sua quinta consiliatura, parla di “decisione maturata da tempo” e “consolidatasi a seguito dell’incontro con il ministro Matteo Salvini in occasione del vertice a Napoli in Prefettura”. Moretto sarà accompagnato da Gianluca Cantalamessa, deputato e capogruppo della Lega in Commissione Giustizia, da Pina Castiello, sottosegretario al Ministero del Sud, e da Simona Sapignoli, coordinatrice cittadina della Lega a Napoli.