Legge Bacchelli per lo scrittore Aldo Nove

179

(Adnkronos) – Il governo ha concesso un “assegno straordinario vitalizio” a norma della legge Bacchelli. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri riunitosi oggi pomeriggio. Andrà, si legge nella nota di Palazzo Chigi, “in favore di Silvano Orlandi, cuoco e pasticciere; della cantante lirica Emiko Kubota e ad Antonio Centanin (Aldo Nove), poeta, scrittore e sceneggiatore”.