Legora de Feo, serata di raccolta fondi per i villaggi africani

44

Quest’anno c’è un evento che anticipa la magica festa tanto attesa da adulti e bambini e che non sarà da meno al Natale in termini di amore per il prossimo, calore e generosità. Il 12 dicembre alle ore 20.30 presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa avrà luogo la serata di gala promossa dalla famiglia Legora De Feo per una nobile causa, raccogliere fondi a favore di alcuni villaggi africani. Da tempo Alessandro e il papà Pasquale Legora de Feo insieme a tutta la famiglia sostengono un importante progetto benefico. Legora for Africa è infatti un’iniziativa charity nata per dare sostegno, prospettive e valorizzazione del territorio nei villaggi della Costa d’Avorio, insieme alla ONLUS Una voce per Padre Pio. Obiettivo di questa serata è unire le forze per intervenire concretamente nei villaggi Assuè 1 e Assuè 2 di Tiapoum dove ad oggi manca del tutto acqua potabile e
corrente elettrica, così come una scuola e impianti rivolti ai bambini, la cui realizzazione rientra tra i progetti della famiglia Legora De Feo da concretizzare nell’immediato futuro. In quei luoghi esiste già un villaggio-famiglia dal nome Le Paradis de Padre Pio, di cui un’ala porta il nome di Angela, mamma di Alessandro nonché moglie di Pasquale in quanto fu lei per prima a condurre significative iniziative benefiche in Africa. Per questo motivo la famiglia ha deciso di proseguire ciò che lei ha iniziato e la sera del 12 dicembre saranno presenti quattrocento ospiti con l’obiettivo di raccogliere circa 100.000 euro che consentiranno la realizzazione dei progetti di recupero nei villaggi della Costa d’Avorio, dove presto torneranno Pasquale e Alessandro per monitorare lo stato dei lavori.