Leonardo Company, Profumo annuncia un piano di investimenti al Sud

469
In foto Alessandro Profumo

“Dobbiamo occuparsi del futuro e capire cosa fare per lo sviluppo del Mezzogiorno: un’area che per Leonardo e’ estremamente importante, e su cui puntiamo per incrementare il tasso di crescita”. Lo dichiara Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo e presidente del consiglio di sorveglianza della Fondazione Ricerca e Imprenditoria, intervenuto oggi al webinar “Nuovo sviluppo al Sud: la leva dell’imprenditorialità tecnologica” organizzato da Intesa Sanpaolo e dalla Fondazione in collaborazione con Studi e ricerche per il Mezzogiorno. “Fondamentale in questo senso il ruolo della grande azienda, che deve fare da incubatore e accompagnare nuove iniziative imprenditoriali facendo leva su competenze specifiche, andando a costituire un ponte tra università, impresa e finanza”, ha spiegato, ricordando la presenza estremamente importante di Leonardo in alcune Regioni del Mezzogiorno come la Campania e la Puglia.