Leonardo Spa, mozione del M5S in Consiglio

58

“Aprire urgentemente un tavolo con il Governo e con la Leonardo S.p.A. per redigere e supportare un piano operativo che consenta il lancio del nuovo progetto Turbo Prop in Campania, così da invertire il preoccupante trend occupazionale regionale nel settore dell’industria aeronautica. Non c’è più tempo da perdere”. Lo chiede la capogruppo del MoVimento 5 Stelle Valeria Ciarambino che ha presentato una nuova mozione al Consiglio regionale per impegnare la Giunta De Luca affinché si attivi urgentemente per supportare l’intero comparto aerospaziale, dalla progettazione alla produzione, coinvolgendo le eccellenze universitarie, i centri di ricerca e le pmi. Intento dell’iniziativa è la costituzione di una cabina di regia che coinvolga la Regione, il Governo e la Leonardo Spa per mettere al riparo l’eccellenza produttiva e tecnica campana da spinte nordiste già chiaramente visibili nell’attuale organizzazione. La capogruppo ricostruisce le ultime vicende di Leonardo e la battaglia svolta dal M5S a tutela dei lavoratori campani, poi sottolinea: “Da recenti affermazioni dell’Amministratore Delegato emerge la volontà di rilanciare la Leonardo dopo il triennio impegnato nelle sole attività di risanamento, senza però precisare il ruolo dei siti campani – conclude Ciarambino – una situazione che ci preoccupa e ci ha spinto a risollecitare con una nuova mozione la Giunta De Luca piuttosto distratta e poco attenta a far sentire il proprio peso”.