Leonardo, Uilm: risultato straordinario nelle Rsu di Pomigliano

99
In foto l'interno dello stabilimento di Leonardo a Pomigliano d'Arco (Napoli)

“Dal 13 al 16 ottobre ottobre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu e Rls nel sito di Pomigliano (Napoli) di Leonardo Spa, leader nazionale e uno dei maggior player internazionali nel settore dell’aerospazio, difesa e sicurezza. Si è registrata un’altissima partecipazione dei lavoratori al voto, superando quella delle precedenti elezioni, arrivando al 98% tra gli operai e all’81% tra gli impiegati”. Lo scrive la Uilm in una nota. “La Uilm – aggiunge – ha conquistato un risultato straordinario, aumentando il consenso rispetto alle scorse elezioni, conquistando 16 Rsu su 27 disponibili, pari a circa il 60% del totale. Nel collegio operai la Uilm conferma il suo primato grazie a 425 voti su 964 complessivi, pari al 44%, e conquista 5 Rsu su 11. La Fim al secondo posto con 211 voti e 2 Rsu eletti, la Fiom terza con 162 voti e 2 Rsu eletti, Fismic con 115 voti e 1 Rsu Eletto e Ugl con 51 voti e 1 Rsu eletto”. “Nel collegio impiegati le tute blu della Uil aumentano i consensi, passando da 775 a 807 voti su 1238 complessivi, pari a oltre il 65%, ottenendo 11 Rsu su 16, uno in più rispetto alle scorse elezioni. La Fiom seconda con 233 voti e 3 Rsu eletti, terzo il Fismic con 98 voti e 1 Rsu eletto, quarta la Fim con 94 voti e 1 Rsu eletto – prosegue il sindacato -. La Uilm continua a crescere in Leonardo e questo voto ci dà una grande responsabilità ed è un chiaro segnale di riconoscimento al nostro pragmatismo e contro ogni eccessiva drammatizzazione e strumentalizzazione presenti nell’ultimo periodo”. “Il Segretario Generale Rocco Palombella e tutta la Segreteria nazionale – conclude la nota – si congratulano con la Segreteria della Uilm Campania, con i delegati eletti, gli attivisti e gli iscritti che hanno contribuito a questo risultato favoloso, augurando loro buon lavoro”.