Letteratura: è morta Bruna Marilena Palumbo, illustre grecista

226

Roma, 26 apr. – (Adnkronos) – La docente universitaria Bruna Marilena Stracca Palumbo, illustre studiosa della letteratura greca, specialista degli epigrammi e della lirica, è morta all’età di 77 anni a Roma. Nata a Castelluccio Valmaggiore (Foggia) il 25 giugno 1943, ha svolto tutta la carriera accademica all’Università di Roma “La Sapienza” dove è stata professoressa di letteratura greca e dialettologia greca. Insieme a Massimo Di Marco aveva fondato e diretto la rivista “Poiesis. Bibliografia della poesia greca” ed era nel comitato dei consulenti della “Rivista di Cultura classica e Medievale”.