Leu, l’ex baby sindaco di Bacoli in campo nel collegio uninominale Campi Flegrei

132

“Ho accettato la candidatura per la Camera dei Deputati. Una notizia che voglio condividere con ognuno di voi, con lo stesso entusiasmo e la stessa emozione con cui la sto vivendo in queste ore. Il prossimo 4 marzo, saro’ candidato per il Parlamento della Repubblica Italiana, nel collegio uninominale dei Campi Flegrei”. Incomincia cosi’ il lungo post su Facebook di Josi Della Ragione, ex sindaco di Bacoli, per annunciare la sua discesa in campo al fianco di Liberi e Uguali. “Ringrazio tutti coloro che, tra Sinistra Italiana ed MdP, hanno lavorato affinche’ cio’ si potesse verificare”, scrive l’ex primo cittadino, “riponendo fiducia in una candidatura indipendente, civica, che permettera’ di porre al centro del dibattito politico nazionale, con ancora piu’ forza, non tanto promesse vaghe, ma fatti concreti: come le battaglie e le proposte che, dal basso ed in sinergia con tanti altri, ho avuto l’onore (prima ancora che l’onere) di portate avanti contro ogni forma di abuso del nostro territorio. Per il rilancio, per lo sviluppo di un patrimonio dell’umanita’: quello dei Campi Flegrei. Fatto di storia, natura, meraviglie, miti. Ma anche di profonde contraddizioni, difficolta’, da sanare. Da risolvere per poter dare voce alla voglia di riscatto di questa nostra terra ardente, tanto martoriata quanto incondizionatamente bella. Cosi’ come ho fatto, insieme a tanti di voi, tra gioie e dolori, tra vittorie ed errori, in questi ultimi dieci anni della mia vita”.