L’Hht Onlus charity partner del Festival “Sui sentieri degli Dei”: Aiutateteci a battere il killer silente

32

L’Hht, (sigla inglese della Teleangiectasia Emorragica Ereditaria) è una patologia poco conosciuta eppure tra gli studiosi viene definita l'”assassino silente”. Si tratta infatti di una sindrome letale se non viene riconosciuta e affrontata per tempo. A portare l’attenzione su questa insidiosissima patologia è l ‘Onlus nazionale Hht, coordinata in Campania da Giuseppe Valentini. “L’Hht – spiega – causa malformazioni arterovenose a carico di tutti gli organi vitali, e spesso si esprime senza troppo preavviso con Ictus e aneurismi cerebrali anche in tenerissima età. L’unico sintomo evidente di questa patologia è l’epistassi, ma ovviamente il sangue dal naso raramente fa pensare ad una patologia rara. E infatti l’Hht ha un livello bassissimo di diagnosi”. Di qui l’iniziativa, spiega Valentini, di farsi charity partner del Festival dell’Alta Costiera Amalfitana “Sui Sentieri degli Dei” che si svolge fino a settembre inoltrato ad Agerola. “Il nostro impegno associativo- afferma – è su molti fronti ma uno dei principali è proprio la diffusione della conoscenza della patologia per trovare tutte le persone affette e assicurarci che si sottopongano allo screening preventivo che potrebbe salvare loro la vita”.