Libri, il pescatore gentiluomo nel volume di Maurizio Cotrufo: domani presentazione a Capri

27

Maurizio Cotrufo, pioniere dei trapianti cardiaci in Italia, dopo aver lasciato il bisturi ha impugnato la penna per diventare scrittore, raccontando storie e personaggi che ha incontrato nell’arco della sua vita, non solo professionale. Domani sera, a Marina Grande nel largo Fontana, nel cuore pulsante del borgo marinaro di Capri (Napoli), sara’ Bruno Manfellotto, editorialista de L’Espresso, a presentare l’ultimo libro di Cotrufo: “Il pescatore gentiluomo” (Editoriale Scientifica – Napoli). Un volume dedicato a ‘Franchetiello’, l’amico di tante giornate in mare con battute di pesca e navigate al largo di Capri, nelle acque del Golfo. A margine della presentazione, che vedra’ la piazza del borgo marinaro affollata di tanti amici del professore e dello scomparso Franchetiello, l’autore parlera’ dei motivi che l’hanno spinto a raccontare di questo suo legame con Salvatore Ciuccio, consigliere comunale di Capri, Nunzio Esposito amico del protagonista del libro, Ciro Lembo, sindaco pescatore, Guido Lembo, cantante pescatore, Marino Lembo, Presidente dello Yacht Club di Capri e Jerry Russo figlio del protagonista. Il libro parla di una genuina e viscerale amicizia che si sviluppa tra “il professore ed il pescatore”, provenienti da due realtà apparentemente opposte ma che magicamente si incontrano in un’isola sospesa tra tradizione e poesia.