Lilì Marlene, e la musica si tinge di rosa

19

La moda autunno inverno Bacarelli veste ispirata a Marlene Dietrich.
Chi non ricorda lo stile androgino dell’artista delle pellicole in bianco e nero che alternava frac e cilindro a boa e piume, avvolgendo di mistero il mondo femminile. .
Ed in passarella domani martedì 17 ottobre a sfilare un mix di capi dalla sensibilità maschile di giorno e femminile di sera, saranno le modelle di Roberta Bacarelli, pronte a sfoggiare abiti di velluto in seta, principe di Galles, sete stampate, fino alla leggera organza e all’avvolgente lana che rendono protagonisti anche cappotti lunghi fino ai piedi. Le tonalità sono quelle tenui del rosa a quelle più decise del blu, nero, bronzo, bordeaux e con un tocco malizioso di rosso
Una moda che rispolvera gli anni 30 e 40, ed un pizzico di suspense che non guasta nell’attesa della serata di domani all’HBTOO di Coroglio.