Linea d’Ombra, il Festival di Salerno chiude con i Nouvelle Vague

40

Si chiude domani con il concerto dei Nouvelle Vague la XXII edizione di Linea d’Ombra Festival. La band francese si esibirà nella sua unica data italiana al Teatro Augusteo di Salerno, alle ore 21.30. Il programma della giornata conclusiva del festival diretto da Peppe D’Antonio e Luigi Marmo prevede anche le proiezioni delle opere in concorso per CortoEuropa (ore 18, Sala Pasolini), l’omaggio ad Age & Scarpelli (Ore 18, Sala Vigo c/o Augusteo) e per il segmento CineCargo, dedicato alla cinematografia coreana, il film The Berlin File di Ryoo Seung-wan (ore 20, Sala Vigo c/o Augusteo), l’incontro con il regista e sceneggiatore Sydney Sibilia, moderato da Boris Sollazzo (ore 20, Sala Pasolini) e la Virtual Experience Reality (dalle 18 alle 23, Sala Edison – Augusteo), che consente allo spettatore di immergersi totalmente nella realtà virtuale. La XXII edizione di Linea d’Ombra Festival è promossa dal Comune di Salerno, organizzata dall’Associazione SalernoInFestival con il sostegno della Regione Campania e dell’ Ente provinciale per il Turismo di Salerno.