L’Italia riparte in Giappone

120

Il 16  di settembre L’Ambasciatore Italiano in Giappone Giorgio Starace ha presentato il convegno  “L’Italia riparte” nella bellissima sede  dell’Ambasciata D’Italia a Mita Tokyo. Presenti numerosi rappresentanti delle aziende italiane con sedi in Giappone e della nostra bella comunità Italiana, ed esponenti delle Istituzioni dei due Paesi. ollegamento via webinar il sottosegretario agli affari Esteri, Manlio Di Stefano che ha illustrato le agevolazioni del Governo per le imprese a partire dal  “Patto per l’Export”.
I lavori hanno ribadito il rapporto esistente tra i due paesi con il rilancio delle esportazioni italiane verso il Sol Levante, ribadendo il concetto dell’Economic Partner ship  che è stato stilato tra Unione Europea e Giappone. Il Giappone, ha dichiarato il sottosegretario Di Stefano, è un partner strategico e irrinunciabile. Oltre a rappresentare un Paese amico dell’Italia con cui condividiamo valori e un ‘agenda di respiro globale, il Giappone è espressione di un mercato dalle straordinarie potenzialita’ da sempre recettivo all’offerta del Made in Italy. L’Ambasciatore Giorgio Starace afferma “le resilienza del nostro mondo produttivo  incoraggia  di disporre di energie e strumenti adeguati per poter superare questo momento difficile di subbuglio mondiale in occasione della pandemia . L’Italia e’ tra le prime posizioni per aver usufruito dei benefici e liberalizzazioni del patto Epa. Siamo al secondo posto come paese esportatore Ue in Giappone, la terza economia mondiale e ne siamo orgogliosi. Tutti gli Enti preposti sono al fianco degli operatori e delle aziende italiane nel promuovere il Made in Italy nel mercato Nipponico Si riparte tutti insieme , piu’ determinati e motivati che mai. ” In qualitàdi addetto ai lavori con la nostra azienda operante in Giappone trovo questo annuncio auspicante e di buon  augurio in  una buona ripresa nel Sol Levante pur ancora esistente l’Impossibilita’ di entrare in Giappone. A tal fine un elogio all’operato di  l’Ambasciatore d’Italia Starace che con grande sacrificio e determinazione sta cercando di accellerare i termini di  una pronta riapertura dell’immigration, interfacciandosi con le istituzioni ed in particolare con il Ministero degli Affari esteri Gaipponese. Attendiamo il semaforo verde per poter volare in Giappone e sempre piùin alto  con il nostro ben fatto Italiano. Banzai.