Lite tra parenti finisce a colpi di machete: 3 feriti a Massa

30

Massa, 27 giu. – (AdnKronos) – Un uomo ha ferito con un’arma da taglio, presumibilmente un machete, tre persone a Massa. L’uomo è stato fermato dalla polizia. I tre, secondo quanto appreso, sarebbero stati feriti in modo lieve e sono ora ricoverati nell’ospedale. Le indagini sono affidate alla polizia, che sta ricostruendo la dinamica dei fatti.

L’aggressore avrebbe ferito le tre persone, con le quali è imparentato, per una lite. In passato avrebbero già avuto degli screzi e stamani sarebbe scoppiato un violento diverbio, sembra per un’auto che sarebbe stata rigata.

L’uomo, con precedenti penali, ha preso un machete e ha aggredito i tre in via Baracchini, a pochi passi dalla sua abitazione. Uno dei tre aggrediti ha una ferita alla testa, gli altri due hanno contusioni ed escoriazioni. Nessuno è in pericolo di vita.

Sul posto è arrivata in poco tempo la polizia. Gli agenti hanno individuato l’aggressore in spiaggia, dove è stato fermato. L’uomo è stato arrestato. La polizia ha poi eseguito una perquisizione domiciliare. In uno zaino sono stati trovati tre coltelli a serramanico.