Lo filma col cellulare, travolto dall’amico in scooter

14

Terni, 28 lug. (Adnkronos) – Un ragazzino di 17 anni è morto nella notte ad Acquasparta, in provincia di Terni, travolto dallo scooter di un suo amico.

Secondo quanto emerso, i due stavano facendo un pericolosissimo gioco: arrivati insieme, il 17enne si è steso a terra lungo un rettilineo per fare una ripresa video con il cellulare all’amico in scooter. Purtroppo però il ragazzo ha perso il controllo del mezzo e lo ha investito.

Per il giovane non c’è stato nulla da fare. I carabinieri hanno sequestrato i cellulari di alcuni amici che si trovavano lì.