Lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale nella Repubblica Popolare Cinese. Conclusioni

L’intelligenza artificiale ha molti impatti sulla cultura. La tecnologia dell’intelligenza artificiale può migliorare la conoscenza umana, il linguaggio e la vita culturale. Per cui occorre creare e sviluppare un’educazione all’intelligenza artificiale. In quanto, anche la divulgazione della conoscenza dell’intelligenza artificiale è una parte fondamentale del processo di conoscenza globale.
La divulgazione scientifica coinvolge due aspetti. Da un lato, diffondere al pubblico le conoscenze di base dell’intelligenza artificiale, consentire loro di comprendere l’intelligenza artificiale in modo obiettivo, corretto e supportare le attività relative. D’altra parte, rendere popolare la conoscenza di base dell’intelligenza artificiale tra i giovani, coltivare il loro interesse specifico in argomento e persino scoprire e formare un gruppo di studiosi in erba nella scienza e nella tecnologia dell’intelligenza artificiale: garanzie importanti per lo sviluppo sostenibile dell’intelligenza artificiale. Inoltre un importante passo è rendere l’intelligenza artificiale un angelo piuttosto che un diavolo, ed il lavoro scientifico aperto alle masse popolari nella RP della Cina sta svolgendo un ruolo considerevole.
In secondo luogo, nel Paese si lotta per il forte sostegno dello Stato e delle imprese, è stabilita una base scientifica di intelligenza artificiale ed è svolto un ruolo esemplare nella diffusione dei vantaggi; è incoraggiato il personale scientifico e tecnologico e gli insegnanti a tutti i livelli; è sostenuta la pubblicazione di opere di divulgazione scientifica, diffuse ampiamente fra la cittadinanza. Importanti a questo livello sono le pubblicazioni di riviste scientifiche di intelligenza artificiale per presentare le tendenze di sviluppo, gli esempi applicativi, la conoscenza scientifica e per illustrare ai giovani cinesi le vicende dell’intelligenza artificiale in patria e all’estero; si standardizzano e organizzano vari concorsi di tecnologia dell’intelligenza artificiale e campi estivi e invernali; si estendono l’interesse del pubblico in generale e in particolare, anche a livello di scuole elementari; si allestiscono concorsi online di intelligenza artificiale per studenti universitari e scuole primarie e secondarie in tutto il Paese per estendere pure una buona cultura ecologica dell’intelligenza artificiale.
Inoltre, nello sviluppo della cultura e della tecnologia dell’intelligenza artificiale, nella RP della Cina si presta particolare attenzione al ruolo dei gruppi accademici a tutti i livelli, in modo che tali organizzazioni svolgano un ruolo speciale nella divulgazione della conoscenza dell’intelligenza artificiale e nello sviluppo della cultura dell’intelligenza artificiale.
Sebbene l’intelligenza artificiale porti vantaggi economici a creatori, venditori e utenti, come qualsiasi nuova tecnologia, il suo sviluppo ha causato o sta per presentare una serie di problemi e preoccupazioni e rammarichi per alcuni. Questi problemi riguardano l’occupazione lavorativa, i cambiamenti nella struttura sociale, i cambiamenti nei modi di pensare e nei concetti, le minacce psicologiche e il pericolo che la tecnologia sfugga al controllo. Alcune persone temono che la tecnologia dell’intelligenza artificiale possa privarli del loro lavoro e portare alla disoccupazione, e che l’intelligenza dei robot superi quella degli esseri umani e minacci la stessa sicurezza. Sono tutte questioni sociali degne di grande attenzione e che incidono sulla stabilità e l’armonia sociale.
Nel Paese si pone all’ordine del giorno la questione sociologica dell’intelligenza artificiale. I dipartimenti governativi, gli istituti di ricerca scientifica e i gruppi accademici della RP della Cina incorporano la ricerca sociologica dell’intelligenza artificiale nei piani corrispondenti e studiano contromisure e metodi. Alcuni possibili effetti negativi o nuovi problemi dell’intelligenza artificiale, come l’uso della tecnologia dell’intelligenza artificiale per compiere reati finanziari (il cosiddetto “crimine intelligente” senza versamento di sangue e furti fisici di materia), e i veicoli a guida intelligente devono hanno bisogno di leggi corrispondenti e regolamenti sulla circolazione stradale. Pertanto, si stabiliscono politiche, giurisprudenza e regolamenti pertinenti per evitare possibili rischi e garantire gli effetti positivi dell’intelligenza artificiale. Solo quando l’intelligenza artificiale viene applicata e compresa bene si può garantire che di essa non si abusi e che l’intelligenza artificiale sia un angelo piuttosto che un diavolo.
Inoltre, come accennato in precedenza, l’intelligenza artificiale ha cambiato la struttura sociale: la collaborazione e la convivenza uomo-macchina intelligente diventeranno la nuova normalità della struttura sociale umana, che avrà sicuramente un impatto epocale sulla società umana.
Dopo sessant’anni di sviluppo, l’intelligenza artificiale internazionale ha fatto grandi progressi e sta attualmente mostrando un trend di crescita esplosiva. Negli ultimi anni, c’è stato un ambiente di sviluppo favorevole senza precedenti per l’intelligenza artificiale nella RP della Cina e all’estero. Diverse nuove idee e tecnologie di intelligenza artificiale sono nate come i funghi dopo una pioggia primaverile. Ma in generale, l’intelligenza artificiale è ancora nella fase iniziale di sviluppo, ed è ancora lontana dall’essere sufficiente a minacciare teoricamente la sopravvivenza degli esseri umani, ma la sua presenza nella società dovrebbe essere molto apprezzata.
Per ragioni storiche, l’intelligenza artificiale cinese è iniziata in ritardo e ha subìto una lunga deviazione. Tuttavia, dopo la riforma e l’apertura a fine anni Settanta del sec. XX, l’intelligenza artificiale cinese ha gradualmente intrapreso un’ampia strada di sviluppo. Oggi, l’intelligenza artificiale cinese ha inaugurato la primavera dello sviluppo e si sta preparando ad importanti trasformazione e innovazione, che sicuramente daranno un contributo storico alla modernizzazione della RP della Cina.
In quanto tecnologia chiave nell’èra cibernetica, l’intelligenza artificiale diventerà sempre più il motore di un nuovo ciclo di rivoluzione industriale, che influenzerà profondamente il modello di concorrenza e competitività internazionale del Paese. La RP della Cina ha colto quali opportunità strategie nazionali Internet +, Made in China 2025 e Artificial Intelligence+, oltre all’opportunità storica della seconda rivoluzione delle macchine; ha sviluppato vigorosamente la tecnologia e le industrie di intelligenza artificiale e ha iniettato motori nella nuova normalità dell’economia, in modo tale da cambiare il modo di pensare.
Nel Paese si pianifica sistematicamente, si mira al trend di sviluppo dell’intelligenza artificiale internazionale,e ci si basa sulle effettive esigenze dello sviluppo sociale interno; si coordinano e integrano le risorse nazionali rilevanti e si fissano scientificamente gli obiettivi di sviluppo.
È assolutamentre indispensabile rispettare ed esplorare la legge dello sviluppo dell’intelligenza artificiale, riconoscere la situazione dello sviluppo, scoprire le lacune, chiarire la direzione degli sforzi, mettersi al passo con il livello avanzato internazionale e dare un contributo positivo allo sviluppo dell’intelligenza artificiale internazionale.
Per sviluppare la tecnologia dell’intelligenza artificiale e la sua industria, gli esperti di ieri, oggi e domani nella RP della Cina assumono decisioni, rafforzano la fiducia, hanno una mente aperta, stabiliscono perseveranza, esercitano la pazienza, perseguono la meticolosità, sono originali e attenti – in modo da rassicurare le persone di tutto il Paese sull’urgenza di un intelligenza artificiale come base di crescita primaria scevra da paure.
Si ritiene che di fronte all’opportunità dello sviluppo dell’intelligenza artificiale, i ministeri e i dipartimenti del governo cinese a tutti i livelli e gli sviluppatori di intelligenza artificiale sono sicuramente in grado di cogliere opportunità, creare un nuovo splendore nazionale e accogliere la nuova èra della intelligenza artificiale. La tecnologia e i prodotti di intelligenza artificiale sono ovunque intorno a noi e l’inizio dell’èra dell’intelligenza artificiale è appena dietro le nostre spalle.
Il Segretario Generale del Partito Comunista Cinese, Xi Jinping, in merito ai temi dell’innovazione scientifica e tecnologica, ha sempre sottolineato la necessità di sforzarsi per costruire un potere mondiale nella scienza e nella tecnologia. In quanto più il pianeta avanza in campo tecnologico più esso rappresenta una luce guida per la ricerca e l’esplorazione scientifica e tecnologica della RP della Cina medesima, in tutti i campi compresa l’intelligenza artificiale.
Attualmente il Paese agli appelli incessanti in argomento di Xi Jinping, mobilita il potente motore dell’innovazione tecnologica e continua ad avanzare verso l’obiettivo di diventare una nazione leader nella tecnologia dell’intelligenza artificiale.

(13. fine)