L’Ocse: Pil nei Paesi del G7, +0,2% nel II trimestre. L’Italia (+1%) cresce più di Francia (0,5%) e Germania (+0,1%)

126

Nel secondo trimestre dell’anno il pil nell’area dell’Ocse ha registrato una crescita dello 0,3%, allo stesso livello di quello del primo trimestre. Lo rende noto l’organizzazione internazionale con sede a Parigi. Il pil nei paesi del G7 ha registrato una crescita dello 0,2% dopo una variazione nulla nel primo trimestre. In Italia il pil ha registrato un’accelerazione nel secondo trimestre a +1% mentre in Francia il pil ha registrato una crescita dello 0,5%. In Germania il pil ha registrato una forte frenata a +0,1% contro +0,8% nel primo trimestre.