Lodi: Procuratore, ‘sfruttamento lavoro non è solo al Sud o nelle campagne’

34

Milano, 19 mag. (Adnkronos) – “Le condizioni di lavoro alle quali erano sottoposti i dipendenti della società di logistica, quindi camionisti che rischiavano di mettere a repentaglio l’incolumità altrui, erano particolarmente onerose: erano persone che venivamo sottoposte a ritmi massacranti senza giorni di ferie e in attività delicate come il trasporto merci”. E’ quanto afferma il Procuratore di Lodi, Domenico Chiaro, in conferenza stampa, parlando dell’inchiesta della Procura e della Guardia di Finanza su una società di autotrasporto della zona del lodigiano che vessava e sfruttava i propri dipendenti, oltre ad evadere il fisco.