Lombardia: De Corato, ‘Majorino non denigri Moratti, senza di lei neanche Sala esisterebbe’

17

Milano, 7 gen. (Adnkronos) – “Oggi anche lo statista Majorino ha voluto dire la sua su Letizia Moratti, provando a demolire, come è solita fare la sinistra, la sua figura. Meno male che ha usato toni meno accesi del suo amico Monguzzi, che è arrivato addirittura a chiamare il popolo alle armi”. Così l’ex vice sindaco di Milano – ai tempi della Moratti – e assessore alla sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, commenta le parole di Pierfrancesco Majorino.