Lombardia, Fondo contro incidenti lavoro, 7 mln nel 2018

11

Milano, 22 gen. (AdnKronos Salute) – “Da quest’anno abbiamo deciso di costituire un Fondo per la prevenzione degli incidenti sul lavoro, che ha una dotazione derivante dagli introiti delle attività di controllo in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro”. Lo annuncia il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, a margine di un incontro in prefettura a Milano dopo il caso Lamina, alla presenza fra gli altri del prefetto Luciana Lamorgese e del sindaco Giuseppe Sala. “La direzione generale Welfare avrà nel 2018 una dotazione di 7 milioni di euro – precisa il governatore – Mettiamo a disposizione, oltre alle attività che facciamo sempre, queste nuove risorse per contrastare gli infortuni sul lavoro”.

Maroni ricorda che “nel 2017 in Lombardia sono stati fatti dalle Agenzie di tutela della salute 50 mila controlli su 80 mila aziende. Le morti sul lavoro, fossero anche di una sola persona, richiedono sempre una grandissima attenzione”.

Quanto all’ipotesi di costituire un Tavolo permanente, il presidente dà “la disponibilità della Regione”, ma sottolinea anche che “noi abbiamo già un Comitato regionale, una Cabina di regia con un programma 2014-2018 di interventi per la prevenzione. Forse sarebbe meglio non fare troppi tavoli – osserva Maroni – ma se verrà deciso di farne uno specifico per Milano e la Città metropolitana, la Regione attraverso Ats ci sarà”.