Lombardia: Moratti, ‘revisione legge sanitaria sia il più condivisa possibile’

34

Milano, 4 giu. (Adnkronos) – La vicepresidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti, spera che la revisione della legge regionale 23 sulla sanità sia “il più condivisa possibile” con “i contributi costruttivi” di tutte le forze politiche. “Grazie al confronto e al dibattito consiliare siamo aperti a considerare tutti i punti di vista per arrivare ad una riforma che sia la più condivisa possibile nella consapevolezza che la sanità è un bene pubblico e non può essere appannaggio di una parte”, dice l’assessore al Welfare al convegno sui ‘Modelli di governance dei servizi sanitari e socio sanitari regionali a confronto’ dedicato alla riforma, in corso a Palazzo Pirelli.