Lombardia: via libera a programma attività 2021 Fondazione ambiente (2)

19

(Adnkronos) – “Le collaborazioni scientifiche ad attività istituzionali sia nazionali che regionali -aggiunge Foroni- saranno numerose e significative. Partono dall’euro-progettazione nella programmazione 2021-2027, per proseguire nel supporto all’attività di scouting dei bandi europei e a un più ampio utilizzo dei fondi a programmi a gestione diretta dell’Unione Europea. Come pure all’aiuto per l’allineamento tra sfide e priorità 2021-2027 della programmazione regionale ed europea sui fondi strutturali e d’investimento”.