Londra, identificato anche secondo arrestato

33

Londra, 18 set. (AdnKronos/Xinhua) – Si chiama Yahyah Farroukh il 21enne arrestato sabato dalla polizia che indaga sull’attentato alla metropolitana di Londra. Lo riportano i media locali citando la polizia.

Farroukh viveva a Stanwell, nel Surrey, in un’abitazione che è stata perquisita ieri dalla polizia. Le sue foto sono state pubblicate dai media britannici, dopo l’arresto avvenuto sabato sera in un fast food di Hounslow.

Secondo quello che è stato identificato come il suo profilo Facebook, Farroukh sarebbe originario di Damasco e avrebbe studiato inglese al West Thames, nei pressi di Stanwell, ma l’istituto non ha voluto confermare. Sul social network ha scritto di aver lavorato per una società che su occupa di eventi a Londra ed ha pubblicato alcune foto nelle quali compare con alcuni suoi famigliati, in posa di fronte ad un sito turistico della capitale britannica.

Anche lui, insieme al 18enne che è stato arrestato due giorni fa a Dover per la bomba nella metro a Parsons Green, è stato ospite di Penelope e Ronald Jones, una coppia di anziani che nella loro abitazione di Subury-on-Thames, nel Surrey, ha ospitato negli anni decine di ragazzi in difficoltà.