Lsu, la Procura: Retribuiti per lavori mai svolti. Indagato anche il sindaco

29
(Imagoeconomica)

Il sindaco di Casal di Principe (Caserta) Renato Natale figura tra gli indagati dell’indagine della Procura di Napoli Nord sugli ex Lsu che sarebbero stati retribuiti per prestazioni mai corrisposte. Con Natale sono indagati anche altri esponenti della sua giunta, cui viene contestato di non aver emesso atti di indirizzo e pianificazione per l’impiego dei lavoratori socialmente utili. Lsu che sono stati stabilizzati negli anni scorsi dal Comune con contratti part-time. “La magistratura fa il suo dovere – dice Natale – e io sono sereno e convinto che le indagini di Procura e carabinieri accerteranno che non abbiamo commesso reati”. Natale e gli altri esponenti di giunta rispondono di abuso d’ufficio in concorso. Le indagini sono partite dopo le numerose segnalazioni dell’ex segretario comunale Virginia Terranova.