L’Università Federico II lancia il Premio Morgano, intitolato al grande albergatore caprese

104
In foto il Grand Hotel Quisisana, fondato da Mario Morgano

Il dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università di Napoli Federico Ii ha annunciato che l’ 11 giugno nell’Aula Azzurra del Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo verrà consegnata una borsa di Premio Mario Morgano illuminato albergatore caprese che ha rappresentato il top nella gestione familiare degli alberghi di lusso. Nell’annunciare l’evento, Dionisia Russo Krauss, docente della Federico ha dichiarato : “Il Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche dell’Università Federico II di Napoli è lieto di poter assegnare, grazie alla generosità di Gianfranco Morgano e della Fondazione Capri, un premio, legato al nome di una personalità eminente nell’ambito della cultura dell’accoglienza turistica quale Mario Morgano, ad un allievo meritevole del suo corso di laurea in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale che stia dimostrando capacità nello studio e voglia di arricchire la propria preparazione.” Parole significative che sono state apprezzate dal figlio dello scomparso e famoso albergatore , Gianfranco Morgano Presidente della Fondazione Capri dichiara con soddisfazione : Mio padre nella sua attività ha sempre messo al centro le persone e le loro capacità. Il Premio Mario Morgano nasce quindi dal desiderio di consentire una formazione internazionale in ambito turistico agli studenti più meritevoli, con la speranza di generare stimoli e nuove opportunità ai giovani.’