Lupi: A luglio decreto slocca-Italia, tra le opere anche la Napoli-Bari

34

A luglio il decreto “sblocca-Italia” con 2 miliardi in arrivo dalle revoche di opere bloccate. Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, A luglio il decreto “sblocca-Italia” con 2 miliardi in arrivo dalle revoche di opere bloccate. Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, nel corso di un’intervista al Sole 24 Ore. “Abbiamo circa due miliardi che riutilizzeremo in due direzioni – ha spiegato – Da una parte ci sono le priorità che il presidente del consiglio ha chiesto ai comuni, selezioneremo quelle che riterremo prioritarie anche in termini di sviluppo territoriale, fermo restando che queste opere dovranno avere il carattere della cantierabilità”. “L’altra direzione in cui investiremo – ha proseguito Lupi – è quella di un certo gruppo di opere strategiche nazionali”. Tra gli esempi citati: la ferrovia ad alta capacità Napoli-Bari e il completamento dell`alta velocità fra Brescia e Padova.