M.O.,Meloni: no a operazione a Rafah, sarebbe catastrofica

23

Roma, 19 mar. (askanews) – “Ribadiamo la contrarietà a una massiccia operazione di terra a Rafah che avrebbe conseguenze ancora più catastrofiche”.Lo ha detto la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, nelle comunicazioni in Senato in vista del Consiglio europeo di Bruxelles.

Occorre far arrivare “in sicurezza gli aiuti umanitari”, con un “canale marittimo per la consegna degli aiuti” ma anche “aprendo nuove vie terresti”. L’Italia ribadisce il “sostegno alla mediazione di Usa, Egitto e Qatar per un prolungato cessate il fuoco, per il rilascio degli ostaggi e gli aiuto umanitari”. Su questo “prosegue l’impegno dell’Italia: dopo l’invio della nave Vulcano ora arrivano anche bambini palestinesi nei nostri ospedali pediatrici”.