M5S: al vaglio Pm iter nomina Comitato direttivo, ‘nodo’ per Conte

8

Roma, 13 apr. (Adnkronos) – Secondo quanto apprende l’Adnkronos, è giunto ieri all’esame del Pm presso il Tribunale di Cagliari il provvedimento di nomina del curatore speciale del M5S, in forza del quale la Procura di Cagliari potrebbe sollecitare Beppe Grillo, Garante dell’associazione, a convocare le consultazioni per la nomina dei componenti del Comitato direttivo. Ciò al fine di consentire la costituzione della normale rappresentanza processuale nel giudizio promosso dalla consigliera regionale Carla Cuccu, assistita dagli avvocati Patrizio Rovelli e Lorenzo Borrè, contro l’espulsione (già sospesa con conseguente reintegra) dal M5S.