M5S: Fdi, commissione inchiesta parlamentare su presunti fondi da Venezuela’

29

Roma, 15 giu. (Adnkronos) – “Le rivelazioni del quotidiano spagnolo ‘ABC’ su un presunto versamento da 3 milioni e mezzo di euro effettuato nel 2010 dal regime narcocomunista venezuelano di Hugo Chavez e Nicolas Maduro a Gianroberto Casaleggio, definito ‘promotore di un movimento di sinistra rivoluzionario e anticapitalista in Italia’, gettano un’ombra pesantissima sul Movimento Cinquestelle, sulle sue inquietanti relazioni internazionali e sulla politica di subalternità totale che, una volta al governo, il M5S ha adottato nei confronti del regime venezuelano. Una linea che Fratelli d’Italia ha più volte denunciato in tutta la sua gravità perché ha isolato l’Italia sul piano internazionale e ha impedito all’Unione europea di riconoscere all’unanimità e il governo legittimo di Juan Guaidó”. Lo affermano il responsabile Esteri di Fratelli d’Italia e capo delegazione al Parlamento europeo, Carlo Fidanza e il capogruppo Fdi in commissione Esteri alla Camera, Andrea Delmastro.