M5S: G.Grillo denuncia, ‘minacce sui social, ma non lascerò cadere’

17

Roma, 20 giu. (Adnkronos) – “Lascio sempre correre le offese, comprendo che il dibattito politico, la differenza di idee e posizioni, portino ad accendere i toni. Ma c’e’ un limite ben preciso tra l’offesa e la minaccia”. Così in una nota l’ex ministro M5s della Salute Giulia Grillo, commenta la minaccia ricevuta ieri sera su Facebook che riportava: ‘Ti rifaremo la pelle…rasata al cranio come alle detenute criminali’.