Made in Italy: Ditta Artigianale candidata come miglior torrefazione del mondo

76

Firenze, 23 dic. (Labitalia) – Ditta Artigianale si candida come miglior torrefazione del mondo: la linea di caffetterie specialty tutta fiorentina, dedicata al consumo consapevole, è l’unica torrefazione italiana in lizza per gli Sprudgie Awards, undicesima edizione della premiazione internazionale nata per dare riconoscimento alle eccellenze del mondo del caffè, organizzata dal portale specializzato Sprudge.com. I vincitori sono decisi dal voto popolare degli internauti di tutto il mondo ed è possibile votare fino al 3 gennaio 2020 su https://sprudge.com/vote.

Dodici le categorie in gara agli Sprudgie: non concorrono infatti solo torrefazioni, ma anche produttori, caffè sostenibili, prodotti innovativi, profili social, film e molto altro. Insieme a Ditta Artigianale, tra i ‘notable roaster’ troviamo realtà provenienti da tutto il mondo: Dune Coffee Roasters di Santa Barbara, California; Dear Green Coffee Roasters di Glasgow, Scozia; Mother Tongue Coffee Roasters di Oakland, California; Onyx Coffee Lab di Rogers, Arkansas; Hola Coffee di Madrid, Spagna; Yes Plz Weekly di Los Angeles, California e Market Lane di Melbourne, Australia.

“Essere riconosciuti come ‘notable roaster’ a livello internazionale – dichiara entusiasta Francesco Sanapo, fondatore di Ditta Artigianale – è già di per sé un forte premio che ripaga gli sforzi e i sacrifici fatti fin ora: è un riconoscimento importante e fonte di orgoglio a livello personale essere presenti in questa lista diramata da uno dei più autorevoli blog esistenti nel mondo del caffè”.

“Questa nomina – prosegue Sanapo – è una conferma del grande amore della gente nei confronti di Ditta Artigianale, affetto che arriva da tutto il mondo e che possiamo verificare anche grazie alle vendite del nostro shop online, che quotidianamente raccoglie richieste di spedizioni da tutto il globo: il nostro caffè vola in Canada, Australia, fino agli Stati Uniti e Giappone. Spedire i nostri caffè non è meramente un atto di vendita ma un vero e proprio momento di condivisione con il consumatore, il momento in cui tutti i reparti della filiera caffè ricevono una sorta di giudizio finale”.

Ditta Artigianale è, infatti, una torrefazione italiana con visione internazionale che si basa sulla ricerca dei micro lotti più esclusivi generando rapporti diretti con i singoli produttori, si occupa della tostatura per esaltare ogni singola caratteristica di quel caffè, fino ad arrivare a servirlo al consumatore finale, per un’esperienza unica e di qualità.

Conclude Francesco Sanapo: “Sono orgoglioso di rappresentare l’Italia in questa gara e spero di poter rappresentare al meglio ogni singolo produttore con il quale lavoriamo e di valorizzare sempre di più ogni loro sforzo. Ora invito tutti a votare non necessariamente per noi, ma di votare per dare valore a tutta la filiera, così che più persone possibili potranno vedere lo straordinario lavoro che tutti i nominati, in tutte le categorie, stanno svolgendo con tanto impegno, per loro e per l’intera industria del caffè”.