Made in Italy, “Vera Pizza day”: il 17 gennaio maratona mondiale web

52

Maratona di 24 ore in diretta streaming e su Facebook, lunedì 17 Gennaio, in occasione della festa di Sant’Antuono, organizzata da Avpn per presentare il “Vera Pizza Day”, giro del mondo in un giorno per raccontare il prodotto italiano più amato. La “maratona” parte da Napoli e torna a Napoli attraverso un percorso di 22 masterclass, in 15 Paesi e in 12 lingue differenti. Lo start e’ previsto per lunedi’, quando avverra’ l’accensione del fuoco di Sant’Antuono, presso la sede AVPN di Capodimonte di Napoli alle 00:00 (orario italiano) ad opera del consigliere direttivo Paolo Surace. Saranno 22 gli appuntamenti distribuiti in tutti i continenti, una no stop per raccontare uno dei prodotti piu’ diffusi e conosciuti al mondo. Questa del 2022 e’ la seconda edizione del “Vera Pizza Day”, che propone un vero e proprio “viaggio” nel pianeta con ben 15 Paesi coinvolti in incontri, 12 lingue diverse, tra cui non ultima una masterclass speciale nella lingua dei segni.
La prima master class avra’ luogo in Australia a 00:30 (orario italiano) e poi via attraverso Corea, East e West Coast degli Stati Uniti, Giappone, Russia, Egitto, Dubai,Turchia, Germania, Francia, Spagna, Polonia, Regno Unito, Brasile fino a tornare alle 15:30 in Italia, per il convegno e l’assegnazione dei “Sant’Antuono Awards”, premio patrocinato dalla Fondazione Univerde di Alfonso Pecoraro Scanio, a quei rappresentanti del mondo del giornalismo e dei media che, nel corso degli anni, si sono particolarmente distinti nella promozione della cultura della Pizza.Saranno inoltre presentati i progetti di AVPN e le ultime novita’ in calendario previste per il 2022, come l’introduzione nel disciplinare di regole rivolte alla Pizza “On the road” e alla Pizza fritta, un prodotto sempre piu’ iconico del Made in Italy. Si proseguirà poi con Francia e Spagna e poi ancora Stati Uniti, Brasile e Italia, dove alle 21:30 (orario italiano) il pizzaiuolo Antonio Starita affiancato dal Vice Presidente Massimo Di Porzio approfondirà il tema della Pizza fritta con una masterclass dedicata. Le dimostrazioni in diretta si concluderanno in Australia, per poi tornare a Napoli per i saluti finali.