Maersk, nuovo collegamento tra i porti di Napoli e Salerno e il Centro America

247

La settimana prossima (previsione: 25/26 gennaio), approderà in Campania un nuovo servizio settimanale di Maersk Line che collega Mediterraneo, Centro America e Caraibi. Ne dà notizia l’armatore danese. Partirà il 21 gennaio, si chiama Carmed e collega cinque porti italiani con tre porti del Centro America. Per la precisione: Vado Ligure, Livorno, Civitavecchia, Napoli e Salerno; Cartagena (Colombia), Puerto Moin (Costa Rica) e Manzanillo (Messico).  Verranno trasportati, in import in Campania, per lo più contenitori reefer. Per Salerno si tratta dell’aggiunta di un nuovo servizio dopo la linea settimanale operata da Hamburg Sud, acquisita e incorporata da Maersk l’anno scorso. Per l’armatore danese si tratta invece di una “riapertura” visto che, presente a Salerno dal 1996, aveva sospeso i collegamenti globali import-export dopo l’avvio dell’alleanza con Msc, la 2M.