Mafia: Addiopizzo, ‘basta narrazioni eroiche, sono fuorvianti e allontanano la gente’ (2)

10

(Adnkronos) – “A trent’anni dall’assassinio di Libero Grassi nel nostro Paese, seppure siano stati fatti molti passi avanti, c’è ancora chi paga per paura e – va detto – chi anche per convenienza. Questi ultimi sono operatori economici che instaurano con la criminalità organizzata relazioni di do ut des e rapporti di connivenza, nell’ambito dei quali si rivolgono ai loro stessi taglieggiatori per recuperare crediti, risolvere problemi di vicinato, scalzare concorrenti e dirimere controversie sindacali”, dice ancora Addiopizzo.