Mafia: Contrada, ‘la Cassazione annulla risarcimento? Non ho nulla da dire…’

10

Palermo, 21 gen. (Adnkronos) – “Mi dispiace ma oggi non ho nulla da dire… Ho sempre parlato con i giornalisti ma su questo davvero non ho nulla da dire”. Bruno Contrada non vuole aggiungere altro sulla notizia della Corte di Cassazione che ha annullato con rinvio l’ordinanza della Corte d’Appello di Palermo che aveva riconosciuto all’ex numero due del Sisde, il servizio segreto civile, la riparazione per ingiusta detenzione di 667 mila euro. Contrada, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, si era visto annullare la sentenza dopo la pronuncia della Corte europea dei diritti dell’uomo (Cedu) di Strasburgo, che aveva dichiarato illegittima la sentenza. Contrada compirà a settembre 90 anni.